X-FILES BLUEBOOK/X-FILES ITALIAN FAN CLUB
Site menu
Statistics

Total online: 1
Guests: 1
Users: 0
Login form

Main » 2013 » July » 20 » SPECIALE 20 ANNI DI X-FILES - SAN DIEGO COMIC CON 2013
4:43 PM
SPECIALE 20 ANNI DI X-FILES - SAN DIEGO COMIC CON 2013


Si è tenuto lo scorso 18 luglio, presso il Comic-Con di San Diego il tanto atteso Panel celebrativo dei 20 anni di X-Files. Una sala gremita di fans entusiasti ha accolto Chris Carter, i fratelli Morgan, Vince Gilligan, David Amann, James Wong, Howard Gordon, John Shiban e gli amati Gillian Anderson e David Duchovny, quest'ultimi entrati sul palco in pieno buio squarciato dalla luce di due torce, oggettistica immancabile della serie TV. Difficile dire quali emozioni abbiano prevalso nei cuori dei fans durante l'evento, fra la felicità di rivedere tutti assieme gli adorati protagonisti di X-Files, la nostalgia dei tempi che furono e l'ansia di avere notizie incoraggianti sul fronte terzo film. La cosa certa è che a distanza di 20 anni la passione della gente sembra immutata, cristallizzata nel tempo e l'interesse per Mulder e Scully resiste ancora a dispetto del cambiamento della società e dell'avvento di nuovi modelli di riferimento.



Il moderatore Michael Schneider di TV Guide Magazine, ha dato inizio al Panel nella maniera più piccante, facendo allusioni sul sesso fra Mulder e Scully. David: "Beh, qualcosa è successo!" - Gillian:"Anche perché abbiamo (Mulder e Scully) un bambino. Abbiamo girato una scena di sesso, ma non è mai andata in onda.  E’ da qualche parte". Alla domanda su cosa farebbero Mulder e Scully se avessero un appuntamento, posta da una fan, Gillian ha risposto senza mezzi termini:”Sesso selvaggio”. 
A seguire le battute di David (Magari dopo anche una cena) e di Carter (Penserei più ad un barbecue). La curiosità poi si è spostata sul rapporto sentimentale fra Mulder e Scully quando un altro fan ha chiesto  ai presenti quando Fox e Dana avessero capito di essere innamorati l’uno dell’altra. Carter:"Credo il giorno in cui Scully ha incontrato Mulder per la prima volta nel seminterrato. Scully era una mia fantasia, un ideale di donna, forte, intelligente, ostinata, tenace. E questa fantasia l’ho trasferita nel rapporto fra Mulder e Scully in modo molto intellettuale". Gillian ha poi chiuso il discorso con una battuta che ha suscitato l’ilarità del pubblico: "Mi sono resa conto solo dopo qualche anno quanto fosse figo Mulder. Accidenti, l’avessi capito prima!”



 
Tra una domanda e l’altra, poi John Shiban ha colto l’occasione per invitare, per pochi attimi, sul palco suo figlio che nella serie ha impersonato per qualche puntata il bebè William. Carter si è chiesto dove potesse essere ora William e Gillian ironicamente gli ha risposto:”In cura” (risposta efficace tenuto conto della sua natura aliena e di due genitori assenti). 
Gillian ha successivamente sottolineato come il personaggio di Scully abbia avuto un impatto enorme sulla gente, sulle giovani donne, mentre Vince Gilligan ha candidamente ammesso che senza l’esperienza di X-Files, non avrebbe mai potuto pensare di ideare una serie come Breaking Bad. Finalmente sul finire del Panel si è giunti alla questione terzo film. Gillian: "Un film sarebbe fantastico mentre non credo che un ritorno in TV per una miniserie sarebbe una buona idea”. David:”Ho sempre pensato che possiamo farlo. Lo faremo ". Carter:”C’è bisogno di una motivazione grande per fare un lavoro duro come un film, ma ciò che vedo oggi è fonte di ispirazione. Tuttavia al momento un film non è in programma". 

L’impressione personale, vedendo alcuni video che hanno registrato le reazioni, seppur attraverso mimica facciale dei due attori, alle parole evasive di Carter su un nuovo X-Files Movie, è che Gillian e David, sebbene sempre motivati a sostenere il progetto, sembrino fortemente delusi di fronte ad una situazione che da anni non riesce a sbloccarsi a causa del duro ostracismo manifestato dalla Fox che non pare interessata ad investire su un film da cui ritiene di non avere un sicuro rientro economico. Difficile che la situazione possa mutare a breve-medio termine e nelle parole finali di Gillian Anderson e David Duchovny sembra racchiudersi un'ironica e amara disillusione. David: "Questo (riferendosi ad un poster in cartone di Mulder e Scully autografato in vendita per beneficenza) è il modo in cui vogliamo finanziare il film." Gillian: "Questo è il nostro kickstarter. Si accettano offerte!". 









Views: 1445 | Added by: maxmulder | Rating: 5.0/1
Total comments: 1
1  
Già... bello e un po' malinconico. Peccato non si faccia subito perché li vedo in forma i nostri Duchovny e Anderson. Io continuo ad avere un po' di sficucia in Carter, che secondo me ha gestito male il patrimonio di X-Files dopo la fine della serie, l'ha un po' sprecato. Il primo film dimostra che il lungometraggio con i temi della serie si può fare, eccome. Io credo che lui dovrebbe far parte del progetto di un eventuale terzo film, ma lasciare la regia a qualcun'altro.
m
function(b){if(void 0===this||null===this)throw new TypeError;var a=Object(this),e=a.length>>>0;if(0===e)return-1;var d=0;0<arguments.length&&(d=Number(arguments[1]),d!==d?d=0:0!==d&&d!==1/0&&d!==-(1/0)&&(d=(0<d||-1)*r.floor(r.abs(d))));if(d>=e)return-1;for(d=0<=d?d:r.max(e-r.abs(d),0);d<e;d++)if(d in a&&a[d]===b)return d;return-1}function(b){if(void 0===this||null===this)throw new TypeError;var a=Object(this),e=a.length>>>0;if(0===e)return-1;var d=0;0<arguments.length&&(d=Number(arguments[1]),d!==d?d=0:0!==d&&d!==1/0&&d!==-(1/0)&&(d=(0<d||-1)*r.floor(r.abs(d))));if(d>=e)return-1;for(d=0<=d?d:r.max(e-r.abs(d),0);d<e;d++)if(d in a&&a[d]===b)return d;return-1}

Only registered users can add comments.
[ Sign Up | Login ]
Search
Calendar
«  July 2013  »
SuMoTuWeThFrSa
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Entries archive
Site friends
  • Create a free website
  • Copyright MyCorp © 2017Create a free website with uCoz