X-FILES BLUEBOOK/X-FILES ITALIAN FAN CLUB
Site menu
Statistics

Total online: 1
Guests: 1
Users: 0
Login form

I MULDER - Famiglia allargata e infelice


I Mulder sono un classico esempio di famiglia...allargata e infelice. A differenza dei nuclei familiari, spesso secondari negli altri telefilm, in X-Files i parenti di Mulder hanno un ruolo fondamentale, non solo nella sfera privata. Infatti l'ossessionante ricerca della verità da parte di Fox trova alimento dal rapimento di sua sorella Samantha. Un evento tragico, rimosso dalla memoria del giovane Mulder e riaffiorato grazie ad ipnosi regressiva condotta dal Dr. Heitz Werber. E' il 27 novembre del 1973. Fox e sua sorella giocano a Stratego, mentre i genitori sono andati a casa dei vicini. All'improvviso mobili e suppellettili cominciano a muoversi, e una luce accecante si sprigiona all'interno dell'abitazione. La piccola Sam viene prelevata da una forza misteriosa, Fox vorrebbe far qualcosa, ma impotente assiste alla scena. Motivato dal desiderio di riabbracciare sua sorella, e dalla convinzione che sia stata rapita dagli alieni, Mulder studia psicologia ad Oxford, prima di entrare nell'FBI. Viene assegnato all'Ufficio investigativo crimini violenti, poi, grazie all'appoggio del senatore Matheson, nel 1991, assume la responsabilità della sezione X-Files, sotto la supervisione del Vicedirettore Skinner. Tra Bill Mulder e Fox non c'è un rapporto amorevole, come dovrebbe essere quello fra un padre e un figlio. Bill lo contatta nell'episodio 2X16 per comunicargli che sua sorella Samantha è tornata. Tra i due è palpabile una certa freddezza che accrescerà quando si saprà che la presunta sorella, tornata al focolare, è in realtà un clone. Bill Mulder possiede molti scheletri nell'armadio. Lui, Deep Throat e il sinistro Uomo che fuma hanno fatto parte sin dall'inizio di un segreto gruppo governativo con lo scopo di procedere all'eliminazione delle prove dell'esistenza di vita aliena sulla Terra. Papà Mulder, negli anni 70, pare essersi dissociato dalla linea del Consorzio che abbracciava la Colonizzazione aliena, e puntato più a trovare un modo per combattere gli invasori. Pressato dalla sua coscienza, nell'episodio 2X25, convoca a casa suo figlio. E' pronto a rivelargli la verità tanto agognata, ma viene assassinato da Alex Krycek. Mamma Mulder, Teena, è un personaggio poco trasparente, che cela segreti non per convenienza, ma per il desiderio di dimenticarli. Segreti che hanno segnato la sua vita e quella della sua famiglia. Quando per un patto di alleanza, Bill Mulder fu costretto a consegnare agli alieni un membro della sua famiglia, Teena non seppe pronunciarsi, lasciando l'ultima parola al marito. Ciò portò alla dissoluzione del matrimonio e al divorzio. La donna ebbe, ancor prima, una relazione con L'Uomo che fuma. I due si rincontrano nell'episodio 3X24. Il fumatore pretende da Teena un oggetto che potrebbe dimostrare l'esistenza degli extraterrestri. Nasce una discussione accesa che causa alla madre di Mulder un malore. Solo l'intervento di Mr. X e dei poteri taumaturgici del Cacciatore di taglie alieno le consentono di vivere. Più trascorre il tempo e più affiorano i dubbi, nella mente di Mulder, sul passato della sua famiglia. Ma la verità sembra essere più vicina che mai e dopo ulteriori inganni (altri cloni di Samantha compaiono nella 4 e 5 serie), nella sesta e settima stagione, finalmente, comincia a delinearsi un quadro più preciso. Apprendiamo il vero nome dell'Uomo che fuma, C.G.B. Spender e i componenti della sua famiglia, la ex moglie Cassandra e il figlio Jeffrey Spender. Cassandra risulta essere la numero Uno (The One), il primo esemplare di ibrido umano alieno, un passo determinante affinché la colonizzazione aliena possa iniziare. Niente di preoccupante di fronte alla terribile verità che apprendiamo negli episodi Sein Und Zeit e Closure. Teena Mulder, affetta da un male incurabile, si toglie la vita, ma prima tenta disperatamente, ed invano, di confessare qualcosa a suo figlio. Samantha è morta adolescente a causa dei terribili esperimenti a cui è stata sottoposta. Fu cresciuta in una base militare dall'Uomo che fuma assieme a un giovanissimo Jeffrey Spender. E ciò che sembrava un' insinuazione, diviene certezza nell'ultima serie, in cui viene rivelato che l'Uomo che fuma è il vero padre di Fox Mulder. Un eroe generato dal male. Spender, dopo aver deluso il fumatore, viene prima colpito da quest'ultimo con un'arma da fuoco e poi sottoposto ad atroci esperimenti che lo sfigurano nel corpo e nell'anima, mentre il Tabagista, perde la vita nella puntata conclusiva della serie, tra le rovine di un insediamento Maya. Mulder, pur di agguantare la verità, perde tutto ciò che ha amato, ma guadagna la fiducia e l'amore di Dana Scully, da cui ha un bambino, William.

Search
Calendar
«  June 2017  »
SuMoTuWeThFrSa
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Entries archive
Site friends
  • Create a free website
  • Copyright MyCorp © 2017Create a free website with uCoz